15.5 C
Taormina
lunedì, novembre 18, 2019

Tag: Isola Bella

Isola Bella è un’isola dell’Italia sita nel mar Ionio, in Sicilia, a Taormina, comune in provincia di Messina. Il nome fu coniato dal barone tedesco, Wilhelm von Gloeden, che diffuse in tutto il mondo il valore artistico dell’isola. Nel 1954 fu acquistata per 38.000 ₤ dai fratelli Leone ed Emilio Bosurgi, che vi realizzarono un villaggio con 12 residenze autonome ed una piscina fra rocce e piantagioni. La famiglia Bosurgi era proprietaria della Sanderson, storica azienda messinese di trasformazione degli agrumi. Il fallimento di questa, nel 1982, aprì la strada alla vendita per asta gudiziaria. Nel 1990 Isolabella fu infine acquistata dall’Assessorato ai Beni culturali della Regione Siciliana. Nel 1998 venne istituita la Riserva Naturale Orientata, gestita dal WWF sino al 2006, poi dalla Provincia di Messina e di recente passata in gestione al Cutgana, centro di tutela ambientale dell’Università di Catani che attualmente gestisce l’isolotto. Con l’istituzione nel 2010 dei Parchi Archeologici, la gestione, la fruizione, la tutela e la valorizzazione di Isolabella è attualmente di competenza del Parco Archeologico di Naxos.