Lettere al Direttore

Lettere al Direttore

Lettere al direttore

Giardini Naxos. Lettera aperta al neo assessore alla Pubblica istruzione

Gentilissima, chi Le scrive è una cittadina giardinese di nascita che vive al Nord ormai da molti anni. In occasione di queste ultime elezioni politiche...
Lettere al direttore

Perché venire a Taormina a Natale?

Ho deciso di trascorrere a Taormina due settimane nel periodo natalizio. Farò il migrante che torna a casa e ritroverò parenti, amici e luoghi a...
Lettere al direttore

Giardini Naxos e il Consiglio comunale straordinario. «Botti di fine anno?»

Caro direttore, vorrei iniziare questa mia riflessione porgendo i miei più umili e sinceri auguri di buon natale e felice anno nuovo a tutti i...
Lettere al direttore

Taormina. Il caos Urbanistica e Prg

Egregio sindaco, qualche mese fa è stato nominato commissario ad acta l'arch. Donatello Messina, non nuovo per Taormina, ha già svolto analogo compito nel passato......
Lettere al direttore

Castelmola, Nino Raneri: «Il sindaco continui a minacciare, quando si dice la verità non...

Caro direttore, ancora una volta sono costretto a fare chiarezza sull’operato del Sindaco Orlando Russo. In data 09.08.2015, sul suo profilo Facebook e sui quotidiani,...
Lettere al direttore

Intimidazioni Vittorio Sabato. Mario D’Agostino: «Ingeneroso il pensiero di un “dissesto morale” della politica»

Caro Valerio, ho trovato sinceramente un po’ ingeneroso, nei confronti delle Istituzioni, il tuo pensiero espresso sul Blog di un “dissesto morale” della politica; anche...
Lettere al direttore

Taormina è nota in tutto il mondo che conta. E’ tempo di portare il...

Caro direttore, due dati dovrebbero farci riflettere. L’ultimo rapporto Svimez pubblicato una decina di giorni fa ha denunciato, numeri alla mano, la crisi economica strutturale...
Lettere al direttore

«Istituire un organismo “Taormina delle Idee”». Lettera aperta di Pippo Manuli

Nel formulare i più Sinceri Auguri di un determinante 2016, mi corre l’obbligo di ringraziarvi per l’eccelso lavoro svolto, in questo anno che va...
Lettere al direttore

Taormina, turista per 15 minuti

Caro direttore, quanto è difficile essere turista a Taormina. Di solito, quando mi capita di viaggiare, cerco sempre di rilassarmi e allontanarmi dalla quotidianità. Credo...
Lettere al direttore

Ex Pensione Minerva di Taormina, lettera aperta dell’architetto Antonella Garipoli

Taormina - Pubblichiamo di seguito la lettera aperta che l'architetto Antonella Garipoli ha inviato al nostro giornale per esprimere il suo punto di vista sull' «affaire Minerva».
Lettere al direttore

Con un’altra classe dirigente, Taormina Arte sarebbe rinata come l’araba fenice

Caro direttore, ho letto l'intervista a Ninni Panzera e il tuo articolo su Taormina Arte, condivisibile in toto. A tal proposito prendo di nuovo in...
Lettere al direttore

Areopagitica: Discorso per la libertà della stampa

Il titolo di cui sopra appartiene ad un’opera che forse in pochi conoscono e che fu scritta dall’inglese John Milton, ispirato dall’omonima composizione dell’ateniese...
Lettere al direttore

Porto Turistico di Naxos: L’ultimo tassello di una telenovela iniziata nel 1995

Fanfare e tromboni starnazzanti sono tornati a intonare la solita sinfonia trionfale sull’imminente realizzazione del Porto Turistico targato “Tecnis” affermando con tronfia sicurezza che,...
Lettere al direttore

Letojanni, l’ex assessore Fileti risponde al sindaco Costa: «Stai sereno»

Caro direttore, con questo documento intendo rompere il silenzio e dire la mia relativamente alla determina del sindaco Alessandro Costa con la quale in data...
Lettere al direttore

Manuli: «Mi corre l’obbligo di intervenire sul prospettato piano di rientro»

Gentilissimo Direttore, Mi corre l'obbligo di intervenire sul prospettato piano di rientro esitato ieri notte dal Consiglio Comunale, sia come cittadino che come ex esperto...
Lettere al direttore

I nodi irrisolti dell’Amministrazione Giardina

Cari concittadini autoctoni e non, sono trascorsi quattro anni dall’insediamento di Eligio Giardina, la speranza era che le cose cambiassero… che i nodi politico amministrativi...