Wednesday, January 24, 2018
Lettere al direttore

L’esempio di Giardini Naxos, riflessioni sul funzionamento di un sistema politico

Caro direttore, desidero consegnare a lei ed ai suoi lettori questi pensieri di fine estate con l’auspicio che non risultino, né per lei né per...
Lettere al direttore

Taormina, via Guardiola Vecchia: limitare velocità di transito

Caro direttore, approfitto di questo spazio per scrivere una lettera aperta al sindaco per sollecitarlo a porre in essere delle iniziative concrete per limitare la...
Lettere al direttore

Azienda Municipale ASM. Manuli: «Riportare nell’alveo Comunale la struttura»

Egregio Sindaco, egregio signor presidente, da notizie apparse sulla stampa locale, e riportate da Fb e altri social, apprendo che sussiste la volontà di...
Lettere al direttore

Taormina, ammucchiata Debiti fuori bilancio. Manuli: «Hanno voluto evitare il riconoscimento di alcuni debiti»

Egregio direttore, Oggi  ho letto il suo articolo sui debiti fuori Bilancio che ieri il Consiglio, inconsapevolmente? ha riconosciuto dopo le rassicurazioni date dall’esecutivo e...
Lettere al direttore

“Più legalità, più qualità”

Egregio direttore, Mi consento inviarle questa mia nota che spero trovi ospitalità, la ringrazio anticipatamente. “più tradizione, meno mercificazione” “ più decoro, meno degrado” “più qualità” “più servizio” “più viabilità” “tempo...
Lettere al direttore

Taormina. Il caos Urbanistica e Prg

Egregio sindaco, qualche mese fa è stato nominato commissario ad acta l'arch. Donatello Messina, non nuovo per Taormina, ha già svolto analogo compito nel passato......
Lettere al direttore

Giardini Naxos, quell’attenzione al confronto pubblico e alla trasparenza che qualcuno ha perduto

Mi trovo mio malgrado a condividere con lei, signor direttore, quest’amara riflessione sulla disponibilità al confronto che alcuni politici locali (non) hanno dimostrato. In...
Lettere al direttore

Domus san Pancrazio. Manuli: «Signor sindaco, sulla Domus san Pancrazio ha brillato per l’assenza...

Egregio sindaco, Credo che Lei abbia letto con la dovuta attenzione la lettera-relazione del prof Lorenzo Campagna, e ne avrà valutato non solo il significato...
Lettere al direttore

Presidente D’Aveni, perché non ha parlato delle spese superflue?

Caro Presidente D’Aveni, conosciamo bene la sua sensibilità, il suo equilibrio, la sua capacità imprenditoriale, la sua passione e l’impegno che mette nelle attività politica...
Lettere al direttore

Quel contatore d’acqua che non va giù a Sergio Perroni… e non solo

Signor sindaco, come lei saprà, ormai da anni l'acquedotto comunale invece di conteggiare e fatturare il consumo idrico fa pagare il noleggio del contatore. Per...
Lettere al direttore

Areopagitica: Discorso per la libertà della stampa

Il titolo di cui sopra appartiene ad un’opera che forse in pochi conoscono e che fu scritta dall’inglese John Milton, ispirato dall’omonima composizione dell’ateniese...
Lettere al direttore

Giardini Naxos. Lettera aperta al neo assessore alla Pubblica istruzione

Gentilissima, chi Le scrive è una cittadina giardinese di nascita che vive al Nord ormai da molti anni. In occasione di queste ultime elezioni politiche...
Lettere al direttore

Riflessioni su Taormina Arte

Caro direttore, il ciclo Tao-Arte si è chiuso, è stata una bella esperienza con momenti di alto valore.. non solo culturale, ma ora i...
Lettere al direttore

Taormina, la storia di una Guida turistica: la visita al Teatro antico, la mostra...

Caro direttore, sono una Guida Turistica di Taormina, vorrei esporre quanto accadutomi nell'espletamento di una visita guidata a Taormina domenica 12 aprile c.a. Contattato da una...
Lettere al direttore

Lo Statuto della Fondazione Taormina Arte

Gentilissimo Direttore, ho appreso dalla stampa che martedì p.v. un Consiglio Comunale dovrebbe approvare lo Statuto della costituenda Fondazione. Ritengo che tale materia sia...
Lettere al direttore

La maggioranza e la relazione della Corte dei Conti: “Rubaru a S. Agata e...

Caro direttore, non finiranno mai di sorprenderci i politicanti Taorminesi! In un battibaleno si cambia casacca, in men che non si dica si invoca l'unità....