In base ai dati il Veneto rimarrà in zona gialla almeno per un’altra settimana. Lo anticipa il presidente della Regione Luca Zaia, in conferenza stampa dalla sede della Protezione civile regionale a Maghera. “I dati degli ultimi giorni ci fanno prudentemente ben sperare. Dovremmo aver raggiunto una fase di stallo e dovremmo poter iniziare l’inversione della curva”.
mgg/gtr

© Riproduzione Riservata

Commenti