TAORMINA –  Continuano a registrarsi black-out e problematiche sempre più ricorrenti alla rete idrica di Taormina. Dopo i problemi a Trappitello, nell’ultimo mese si è reso necessario intervenire anche nella zona della SS114 a Mazzarò, e poi in centro in Via Cappuccini e nella Via Pirandello. L’ultimo e più recente episodio, in ordine di tempo, è stato quello della rottura di una tubazione della condotta idrica, verificatasi in via Pirandello (nei pressi del Terminal bus), l’11 gennaio scorso, che ha reso necessaria la sospensione dell’erogazione dell’acqua in tutta la zona di Taormina Centro per consentire l’effettuazione dei lavori per la riparazione del guasto, fino a fine lavori. I tecnici di Asm si trovano così, sempre più spesso, a dover intervenire per porre rimedio alle criticità in atto nella rete. La situazione impone, dunque, delle riflessione e la previsione di interventi per migliorare le condizioni degli impianti, anche in previsione intanto della prossima stagione turistica e più in generale in vista dei prossimi anni.

© Riproduzione Riservata

Commenti