ROMA (ITALPRESS) – Nel mese di dicembre 2021 il numero di somministrazioni di vaccino anti Covid-19 effettuate è stato di 14,5 milioni. Per il mese di gennaio 2022, alla luce dei risultati positivi fatti registrare dalle Regioni/Province autonome nel periodo delle festività natalizie e di fine anno, con punte di quasi 650 mila somministrazioni giornaliere, si potranno raggiungere i 15 milioni di somministrazioni. Lo rende noto la Struttura Commissariale per l’emergenza Covid-19.
Il fabbisogno di vaccini per il mese di gennaio verrà assicurato dalle dosi di Pfizer e Moderna nella disponibilità della Struttura Commissariale. Nel complesso, i quantitativi sono in grado di esprimere una potenzialità di 26 milioni di somministrazioni.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti