LETOJANNI – Stretta finale per l’attivazione del Centro vaccinale anti-Covid a Letojanni. C’è già l’intesa tra il Comune di Letojanni e l’Azienda Sanitaria Provinciale. L’Amministrazione del sindaco Alessandro Costa ha mosso i passi formali opportuni, formalizzando con celerità i relativi adempimenti burocratici finalizzati a mettere a disposizione il Palazzo dei Congressi di piazza Cagli (almeno sino al giugno 2022).

L’apertura del Covid Hub, e dunque l’avvio delle attività di somministrazione dei vaccini, si concretizzerà all’inizio del nuovo anno. Serviranno un paio di giorni per gli allestimenti, poi a gennaio ci sarà il via. Con l’avvio dell’hub a Letojanni si verificherà la chiusura della sede di Villagonia-Taormina (dove nel frattempo, in questi giorni, gli ex locali Aias rimangono ancora aperti). Al momento non c’è ancora la data ufficiale dell’inaugurazione a Letojanni ma il centro vaccinale all’auditorium di piazza Cagli dovrebbe essere pronto nei giorni successivi alle festività, forse entro la prima decade di gennaio.

© Riproduzione Riservata

Commenti