TAORMINA – Anche quest’anno, come nel 2020, a causa della pandemia non ci sarà il tradizionale falò di Natale a Taormina. Lo ha annunciato ufficialmente il sindaco Mario Bolognari. “Non ci sarà l’accensione dei fuochi il 24 dicembre sera, non era stato fatto lo scorso anno e anche quest’anno non verrà effettuato per evitare punti di aggregazione e quindi di assembramento. L’esigenza è quella di ridurre i rischi di diffusione del virus”, ha reso noto il primo cittadino. Anche Taormina si uniformerà così a quanto si prospetta anche nella altre città italiane per via dell’emergenza sanitaria.

© Riproduzione Riservata

Commenti