ROMA (ITALPRESS) – “Sono orgoglioso di essere alleato in un centrodestra che è una scelta di campo irreversibile”. Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un intervento telefonico ad Atreju. “Un cammino che dura da quasi 28 anni che costituirà il futuro della politica”, ha aggiunto.
“Il bipolarismo è nato quando il centro moderato che Forza Italia rappresenta ha incontrato la destra democratica e il federalismo della Lega. Da allora è cominciato un cammino che dura da 28 anni e che costituirà il futuro della politica italiana. Un bipolarismo che non dovrà tornare ai toni rabbiosi del passato, non dovrà diventare un tentativo di distruggere il nemico, ma dovrà essere un civile confronto con l’avversario per affermare le idee migliori per l’Italia, e non ho dubbi che le idee migliori siano le nostre. Le idee con le quali nel 2023 il centrodestra si candida a tornare al governo del Paese”, ha poi sottolineato. Per Berlusconi “la politica non deve essere un esercizio autoreferenziale, non deve essere il teatrino della politica che parla solo a se stessa, per tornare ad appassionare gli italiani deve pensare ai temi veri che riguardano gli italiani”. Infine, il leader di Fi ha annunciato: “Attendo di sapere quando potrò venire a firmare la vostra petizione per l’elezione diretta del capo dello Stato”.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti