Sono ancora attive moratorie sui prestiti per un valore complessivo di circa 60 miliardi, con circa 537 mila sospensioni accordate. Lo rileva la task force per promuovere l’attuazione delle misure a sostegno della liquidità, di cui fanno parte i ministeri dell’Economia e dello Sviluppo Economico, Banca d’Italia, Abi, Mediocredito Centrale e Sace.

sat/red

© Riproduzione Riservata

Commenti