TAORMINA – A poco più di tre settimane dalle festività di Natale, Taormina rischia di piombare in zona rossa per l’emergenza Covid. I 31 nuovi casi di contagio nell’ultima settimana rilanciano l’emergenza sanitaria e fanno temere che i casi di positività possano estendersi.

Il sindaco di Taormina, Mario Bolognari, valuta la possibilità di introdurre nuovamente l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto e intanto ai microfoni Rai (QUI IL VIDEO) torna a bacchettare coloro che non rispettano le regole: “Molti fanno finta di non capire, interpretano le ordinanze a loro modo. Il mio scopo è quello di avere il coinvolgimento dei cittadini ma poi anche dei visitatori per evitare che a Natale si debba pagare un prezzo molto alto a questa superficialità”.

© Riproduzione Riservata

Commenti