“Abbiamo gettato le basi per una ripresa più equa e abbiamo trovato nuovi modi per assistere i paesi più poveri del mondo”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario
Draghi, nel corso della conferenza stampa finale del G20.”Negli ultimi anni la capacità di lavorare insieme era diminuita ma è cambiato qualcosa e questo vertice mi rende fiducioso sulla capacità che sembra il G20 abbia ritrovato
per affrontare le sfide”, ha aggiunto Draghi. E ha sottolineato: “Siamo orgogliosi di questo risultato ma siamo solo all’inizio, serve una azione più forte di quella intrapresa finora”.

(ITALPRESS).

 

© Riproduzione Riservata

Commenti