LETOJANNI – E’ massima allerta anche a Letojanni per l’emergenza maltempo che sta interessando la Sicilia. Il sindaco Alessandro Costa raccomanda di “fare attenzione al pericolo di mareggiate”.

Nella cittadina ionica oggi sono state chiuse le scuole, gli uffici comunali, il cimitero, i parchi gioco, il museo, la biblioteca e gli impianti sportivi a seguito dell’emanazione dell’avviso diramato da parte della Protezione Civile Regionale, che prevede livello di allerta rossa con condizioni metereologiche avverse. Il Centro Operativa Comunale é attivato con turni h24 per monitorare l’evolversi della situazione e attenzionare i punti maggiormente a rischio (torrenti, impluvi, sottopassi, spiaggia, ecc.).

Il sindaco ha ribadito la richiesta ai cittadini attenersi alle seguenti norme comportamentali di “auto-protezione” :
– Evitare di soggiornare nei locali seminterrati o garage;
– Prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle Autorità;
– Evitare l’uso di automezzi privati e limitarne l’utilizzo esclusivamente a situazione di necessità;
– Evitare di uscire di casa se non in caso di estrema necessità;
– Prestare la massima attenzione quando si è nei pressi di corsi d’acqua e della spiaggia;
– Non sostare su ponti, argini o rive di corsi d’acqua;
– Non percorrere un passaggio a guado durante o dopo un evento piovoso;
– Nel caso si debba abbandonare l’abitazione, chiudere gas ed elettricità;
– Fare attenzione a ponteggi, pali, pesi sospesi in caso di raffiche di vento;
-Fare attenzione a mareggiate.

© Riproduzione Riservata

Commenti