Massima allerta in Sicilia per il temuto arrivo in Sicilia dell’Uragano Medicane, che potrebbe raggiungere l’isola nelle prossime ore (tra giovedì notte e venerdì) e dirigersi poi verso la Calabria. Repubblica.it mostra le immagini aggiornate dei satelliti con il tragitto che sta facendo la violenta perturbazione.

“Il ciclone mediterraneo – come evidenziato da Repubblica.it – si sta rinforzando e tenderà a diventare ancora più “cattivo” nel corso delle prossime ore. Le immagini dal satellite sono chiare e dimostrano che tra la Sicilia e Malta l’area ciclonica si sta approfondendo e nelle prossime ore assumerà caratteristiche da uragano mediterraneo a livello di “MediCane”. In meteorologia, il ciclone tropicale mediterraneo (chiamato anche MEDIterranean hurriCANE) è, di fatto un uragano mediterraneo che nasce e si sviluppa a causa dell’energia termica accumulata sopra il mare. L’area attorno alla Sicilia Orientale e alla Calabria Ionica non è nuova a fenomeni di questo tipo. Si parla anche di celle temporalesche auto-rigeneranti e dovute ad un eccesso di calore da una parte e dalla continua alimentazione dalle correnti da Sud Est. Eventi simili, ad esempio, si verificano nell’area della Liguria colpita da nubifragi e alluvioni lampo”.

ECCO IL VIDEO DEL TRAGITTO DI MEDICANE

© Riproduzione Riservata

Commenti