L’Italia è il primo paese produttore di pasta a livello mondiale. Più del 60% della produzione è destinato all’esportazione, ma solo il 60-70% del grano duro utilizzato arriva dalle imprese agricole italiane. E’ quanto sostiene il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, in occasione della “Giornata mondiale della pasta”.

mgg/sat/red

© Riproduzione Riservata

Commenti