Graziella Longo, il consigliere del Partito Democratico

TAORMINA – E’ stato rinviato al 18 ottobre il termine ultimo per la presentazione delle proposte da parte di chi vorrà farsi avanti nell’ambito della manifestazione di interesse per la previsione delle Ztl nel centro storico di Taormina. Lo ha deciso la casa municipale con una ordinanza emessa nelle scorse ore dal vicecomandante della Polizia locale , Daniele Lo Presti, responsabile unico del procedimento dell’iter avviato dal Comune con apposito avviso pubblico il 3 settembre scorso e adesso scaduto il 4 ottobre scorso. Le Ztl che si intende attivare, nell’ambito del piano di riordino della circolazione a cura dell’assessore alla Viabilità, Graziella Longo – d’intesa con il sindaco Mario Bolognari – puntano a consentire l’ingresso in centro storico solo ai residenti ed autorizzati e sarebbero due, una zona a traffico limitato con cinque varchi e l’altra con altri tre varchi (in questo caso inerenti la disciplina delle operazioni di carico e scarico delle merci in centro storico).

© Riproduzione Riservata

Commenti