ROMA (ITALPRESS) – “Lo strappo di Salvini è gravissimo e irresponsabile. La riforma fiscale è fondamentale per avere i soldi del Pnrr”. Così il segretario del PD Enrico Letta parla al “Corriere della Sera” sulla possibile crisi aperta dalla Lega di Matteo Salvini. Quindi sulla possibilità che il Carroccio esca dal Governo, aggiunge: “Non lo so, sta a lui chiarire, ma c’è un nesso evidente tra il disastro elettorale della Lega e il tentativo di far saltare il banco. Salvini ha detto cose di una gravità enorme sul premier, gli ha dato del bugiardo e chiede agli italiani di scegliere tra lui e Draghi. Noi difendiamo Draghi e penso anche gli italiani” aggiunge confermando che il voto rafforza il governo: “Continuo a pensarlo”. Quindi sulla pssibilità di ereditare il posto di Draghi, dice: “Non è un discorso personale il mio, il Pd erediterà il testimone perchè è il motore di questo governo. Ma non è oggi che mi candido a premier. La vittoria ai ballottaggi, che non è scontata, sarà un primo passo. Il Pd ha bisogno di tempo e lo dimostra la Calabria. Ringrazio Amalia Bruni per la straordinaria campagna, ma al Sud è evidente che abbiamo un problema”.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti