ROMA (ITALPRESS) – “Il dato sull’affluenza dice che la maggioranza non ha ritenuto utile andare a votare. Questo comporta un’autocritica perchè dopo una anno e mezzo di covid bisogna essere più presenti sulla vita reale. L’impegno è perdere sempre meno tempo”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, commentando i primi dati delle proiezioni allo speciale elezioni del Tg1. “L’anno prossimo votano 25 capoluoghi di provincia e quindi il centrodestra ha il dovere di individuare i suoi candidati il prima possibile che in alcune città è arrivato troppo tardi. Propongo che entro novembre bisogna presentare i candidati per avere almeno 5-6 mesi di tempo per spiegare la nostra idea di buon governo”, ha aggiunto.
“Penso che siano stati scelti i migliori candidati, da me nessuna parola contro. Ci sono due ballottaggi importanti come Torino e Roma dove abbiamo la possibilità di un cambiamento epocale”, ha sottolineato. “Dove si è perso non si prendono scuse, sicuramente come Lega stasera abbiamo più sindaci e la lezione è che il centrodestra unito vince ma lo deve essere davvero”, ha chiosato Salvini.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti