“La mia candidatura non poteva essere verticistica, è una candidatura di rottura, che mira a sensibilizzare ulteriormente sul tema della giustizia”. Così l’ex presidente dell’Anm Luca Palamara, candidato alle suppletive del collegio di Primavalle a Roma, intervistato da Claudio Brachino per la rubrica Primo Piano dell’Agenzia Italpress.
sat/mrv

© Riproduzione Riservata

Commenti