TAORMINA – Il 2022 promette di essere a Taormina l’anno del ritorno di un altro segmento turistico che caratterizza soprattutto il periodo di primavera: il turismo scolastico. Dirigenti e docenti stanno, infatti, tornando a mettere in agenda le gite scolastiche che erano state bloccate dal 2020 in poi a causa della pandemia. Una delle destinazioni più apprezzate e maggiormente scelte nel contesto italiano dei viaggi di istruzione è proprio Taormina.

Dopo tante disdette, tra un paio di mesi, dunque, se l’emergenza sanitaria lo consentirà e se le vaccinazioni riusciranno ad arginare con efficacia i contagi, le scuole torneranno a viaggiare, con regolarità ed in sicurezza.

Si potrà così tornare in concreto a rivedere da queste parti le scolaresche che non saranno il settore più ambito dagli operatori del turismo ma che certamente è un comparto meritevole di rispetto e che, a suo modo, rappresenta un segnale di speranza per la ripartenza definitiva del turismo e degli spostamenti di ogni cittadino.

Clicca qui per ulteriori approfondimenti. 

 

© Riproduzione Riservata

Commenti