“È bello vedere tanti giovani pronti e disposti a credere nelle loro idee e nei loro progetti. Sono qui proprio per supportarli e per spronarli per continuare su questa strada”. Lo ha detto Arianna Fontana, campionessa olimpica e mondiale di short track, portabandiera alle Olimpiadi di Pyeongchang e atleta del Team Young Italy UnipolSai, nel corso della presentazione del primo Manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana.
ror/ari/gtr

© Riproduzione Riservata

Commenti