TAORMINA – La Sicilia si classifica al sesto posto fra le isole più belle del mondo nella speciale classifica stilata per il World’s best Award da Travel + Leisure. A precedere la Sicilia ci sono soltanto Milos e Folegandros, in Grecia, Saint Vincent e Grenadine nelle Piccole Antille, Madera in Portogallo e le Isole Andamane nel Golfo del Bengala. La classifica tiene conto di vari parametri, oltre alla bellezza dei luoghi da poter visitare e tiene conto di fattori che vanno dall’accoglienza al mare, e poi il cibo e la cultura. Tra i luoghi più ricercati e più incantevoli dell’isola c’è Taormina, la capitale del turismo siciliano.

“E’ un riconoscimento importante – spiega l’assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Alberto Samonà – ed anche e soprattutto per il fatto che la nostra Isola è stata inserita nella prestigiosa top-ten per il secondo anno consecutivo, scalando tre posizioni rispetto al 2020 quando era arrivata al nono posto. Finalmente, nel mondo si parla sempre più diffusamente della Sicilia per le sue bellezze naturalistiche, paesaggistiche e culturali ed è questo il biglietto da visita principale che vogliamo offrire per la nostra terra e per il quale il governo regionale sta lavorando incessantemente: puntiamo sulla bellezza per costruire il nostro futuro”.

© Riproduzione Riservata

Commenti