lo chef Giuseppe Santoro

TAORMINA – Un altro prestigioso riconoscimento per lo chef Giuseppe Santoro, presidente della Fip (Federazione Italiana Pizzaioli). Santoro è stato selezionato, infatti, per fare parte della giuria della 20a edizione del Campionato Mondiale di Pizza Piccante 2020/2021. L’evento – organizzato dal patron Francesco Matellicani – è in programma in Calabria, a Scalea, presso il Santa Caterina Village Resort & Spa.

“Rappresenterò anche la mia terra a questo importante appuntamento internazionale al quale prenderanno parte tante nazioni partecipanti”, ha detto con orgoglio Santoro, uno dei maestri della cucina – e docente della scuola “Cucina a Modo Mio” – che da anni porta l’eccellenza italiana nel mondo ed è da poco rientrato nella sua Giardini Naxos dopo diversi impegni all’estero. Santoro, tra i suoi vari impegni, è anche consigliere della Condotta Slow Food Alcantara-Taormina. 

Per Santoro che nel tempo si è consacrato come uno dei maestri del gusto, alfiere di successo del made in Italy all’estero, è un ritorno nella rosa mondiale dei giudici dopo 10 anni di assenza. A darsi battaglia saranno i pizzaioli più bravi del pianeta, valutati dai migliori al mondo, con una giuria della quale faranno parte giornalisti, chef, esperti enogastronomici e docenti di cucina e pizzeria.

© Riproduzione Riservata

Commenti