ROMA (ITALPRESS) – “Devo riuscire a fare le graduatorie tenendo conto degli errori, annullando le domande sbagliate o comunque quelle che sono sotto verifica”. Così Maria Cristina Messa, ministra dell’Università, assicura alla trasmissione The Breakfast Club, su Radio Capital, che si occuperà personalmente di risolvere il problema delle domande sbagliate nei test di ingresso per il corso di laurea in medicina. “E poi – aggiunge – vorrei incontrarmi con le commissioni che preparano i test per riuscire a dare qualche cosa di un pochino meno debole per il prossimo anno”.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti