TAORMINA – Resta incerta la soluzione che sceglierà l’Amministrazione comunale di Taormina per la nomina del direttore generale di Asm. Tra le ipotesi di queste ore c’è anche quella che porta ad un possibile incarico ad interim del Comandante della Polizia municipale, Agostino Pappalardo. Pappalardo ha ricoperto (a costo zero) il ruolo di commissario liquidatore di Asm dal 2014 al 2018. Non è la prima scelta dei vertici di Palazzo dei Giurati nelle valutazioni in atto ma anche alla luce delle difficoltà (e di alcuni malumori in atto nell’aggregazione di governo) potrebbe essere l’unica soluzione percorribile nell’immediato, in attesa che venga espletato il bando di gara per il dg, figura che avrà la rappresentanza legale della municipalizzata.

© Riproduzione Riservata

Commenti