La Polizia di Stato a Fiumicino insieme ai tanti bambini costretti a lasciare l’ Afghanistan.
In attesa di definire le procedure di frontiera relative all’ingresso sul territorio nazionale, i poliziotti hanno accolto i piccoli distribuendo cappellini, album e matite colorate.
pc/com

© Riproduzione Riservata

Commenti