Italo Mennella

TAORMINA – “Con la triste dipartita di Salvatore Martorana se ne va una figura di primo piano del turismo a Taormina, un uomo che nella sua vita è stato capace di interpretare con lungimiranza le dinamiche dell’ospitalità, sempre al passo con i tempi, a difesa del territorio e delle professionalità, in un’ottica di sistema e di condivisione dei percorsi umani ancor prima che imprenditoriali. Insieme all’amico Salvatore abbiamo condiviso idee e progetti, una visione d’avanguardia del turismo moderno che, in un mondo in continua evoluzione, deve sempre migliorare l’offerta, cogliere in tempo reale le esigenze e le aspettative della clientela. Abbiamo portato avanti tante battaglie, nella comune consapevolezza di quanto fosse importante unire le forze attraverso l’associazionismo, che anche grazie a persone intelligenti e capaci come lui è stato uno degli elementi trainanti del nostro territorio nell’epoca d’oro di Taormina. Ha dedicato la sua vita con tutte le sue energie e con instancabile energia all’accoglienza dei turisti provenienti da tutto il mondo. Il suo esempio e tutto ciò che di virtuoso è riuscito a fare certamente non potrà essere dimenticato. Alla famiglia rivolgo le mie più sentite condoglianze ed un forte abbraccio”. Così Italo Mennella, presidente dell’Ente Bilaterale Regionale per il Turismo Siciliano e per molti anni presidente degli Albergatori di Taormina, ricorda Salvatore Martorana e saluta l’albergatore scomparso nelle scorse ore all’età di 90 anni.

© Riproduzione Riservata

Commenti