Un nuovo rapporto commissionato dal Wwf rivela come i governi potrebbero creare ben 39 milioni di posti di lavoro dedicando ad azioni positive per la natura una solo annualità di quei sussidi perversi che ancora oggi distruggono la biodiversità.
sat/gtr

© Riproduzione Riservata

Commenti