È stata sostanzialmente liberata l’area dove si è svolto il rave del viterbese. Lo rende noto la Questura di Viterbo. Rimangono solo pochi veicoli, due dei quali lasciati abbandonati e gli altri non marcianti, che saranno rimossi con l’ausilio di carro attrezzi. Vengono monitorate, oltre alle zone limitrofe all’area del raduno, anche tutte le strade a lunga percorrenza e le autostrade per verificare eventuali transiti di autoveicoli provenienti dalla festa musicale.
vbo/gtr/com

© Riproduzione Riservata

Commenti