La vendemmia 2021 si annuncia in ritardo in tutte le zone vitivinicole, compresa la vasta area del Prosecco DOC. Sul fronte della qualità gli operatori sottolineano che è ancora presto per fare proclami, ma i presupposti sono buoni, in particolare per le aree rimaste indenni dalle grandinate.
sat/gtr

© Riproduzione Riservata

Commenti