LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – “Romelu Lukaku torna a casa”. Il giorno dopo la vittoria nella Supercoppa Europea, il Chelsea ufficializza l’acquisto a titolo definitivo dall’Inter del 28enne attaccante belga, che torna dunque a vestire la maglia dei Blues dopo l’esperienza, intervallata dai prestiti al West Bromwich prima ed Everton poi, fra il 2011 e il 2014. Lukaku si è legato al Chelsea con un quinquennale, con scadenza 2026. “Sono felice e fortunato a tornare in questo meraviglioso club – le prime dichiarazioni dell’ormai ex nerazzurro – E’ stato un lungo viaggio: sono arrivato qui per la prima volta che ero un ragazzino che aveva tanto da imparare e torno con tanta esperienza e più maturo. Il rapporto che ho col Chelsea significa molto per me: tifo per questa squadra da quando ero un ragazzo e tornare per dare una mano a vincere ancora più trofei è una sensazione fantastica. Questo club si adatta perfettamente a quelle che sono le mie ambizioni a 28 anni, dopo aver vinto lo scudetto in Italia. Penso che questa opportunità arrivi al momento giusto e speriamo di poter avere tanti successi insieme. Da quando ho lasciato il Chelsea ci sono stati tanti alti e bassi ma queste esperienze mi hanno reso più forte”. Reduce da 80 gol fra Inter e nazionale belga nelle ultime due stagioni, Lukaku ha alle spalle anche otto anni in Premier League dove è al ventesimo posto fra i migliori realizzatori di sempre con 113 reti.
Le cifre dell’operazione non sono state rese note ma si parla di 115 milioni di euro versati dal Chelsea all’Inter.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti