La Banca centrale europea prevede che l’attività economica torni al livello pre-crisi nel primo trimestre del prossimo anno, ma “c’è ancora molta strada da fare prima che i danni economici causati dalla pandemia siano ripianati”. Nel Bollettino economico, la Bce sottolinea come “restano essenziali politiche che forniscano un sostegno significativo.
abr/mrv/red

© Riproduzione Riservata

Commenti