TAORMINA – Nonostante il momento difficile, le contingenze di una crisi mondiale e una pandemia che ancora non finisce, la Sicilia è sempre la Sicilia ed è nella top 10 delle migliori isole europee per una vacanza. É quanto emerge da una indagine condotta da Kayak, leader mondiale tra i motori di ricerca di viaggio, che a svelato la sua classifica raccogliendo dati su 70 isole in tutta Europa in base a sette diverse categorie: meteo, accessibilità dei voli, prezzi (hotel, noleggio auto, ristoranti e costi di cibo e trasporto), Cose da fare, Adatto ai bambini, Sicurezza rispetto al COVID-19 e Sostenibilità.

Queste categorie sono poi state misurate rispetto a 19 criteri unici per determinare quali isole offrono ai turisti la migliore esperienza a tutto tondo, nonché quelle più adatte alle esigenze specifiche di ognuno, tra cui le migliori per una vacanza in famiglia, le destinazioni più economiche, i posti migliori per una vacanza in bassa stagione, per una vacanza “lontano da tutti” e molto altro ancora. A guidare la top 10 è Creta. Sul podio anche Tenerife e Cipro.

E’ una classifica che potrebbe essere ancor più gratificante se, in effetti, la Sicilia venisse collegata in modo migliore e assai più accessibile, con più voli e tariffe aeree calmierate. La Sicilia e la Sardegna sono le due isole italiane nella top 10 europea. E tra le mete più apprezzate e desiderate di chi vuole raggiungere la Sicilia c’è Taormina, capitale del turismo siciliano.

© Riproduzione Riservata

Commenti