il consigliere di maggioranza Giuseppe Sterrantino

TAORMINA – Giornate cruciali per il futuro dell’Asm Taormina, dopo la revoca della liquidazione dell’azienda, disposta il 20 luglio scorso dal Consiglio comunale. Con l’avvenuta fine della liquidazione decennale si va verso la nomina di un Cda e di un presidente che verranno scelti ed indicati da qui a breve dal sindaco Mario Bolognari. Tra i nomi in corsa in questo momento c’è il consigliere comunale di maggioranza Giuseppe Sterrantino, dottore commercialista il cui nome da tempo viene ormai accostato con insistenza al vertice della municipalizzata. I rumors che vogliono Sterrantino alla presidenza tornano d’attualità e adesso le voci si intensificano. Si va alla stretta finale con il sindaco che potrebbe operare le sue scelte sul Consiglio di amministrazione e soprattutto per la presidenza entro la metà di agosto.

© Riproduzione Riservata

Commenti