TAORMINA – Si registrano cinque casi Covid a Taormina. A rendere noti i casi di contagio è stato il sindaco Mario Bolognari. “Dopo diverse settimane in cui non c’era stata nessuna positività registriamo cinque nuovi casi – ha detto il sindaco -. E’ un segnale che considero preoccupante e questo sta avvenendo in tutta la Sicilia, e in tutta Italia. Tre dei cinque casi sono avvenuti in un luogo di lavoro tra persone che stanno tra loro a stretto contatto e questo per un verso attenua la preoccupazione e circoscrive la diffusione ma può anche essere la spia di un fenomeno che potrebbe far pensare all’insorgenza di qualche focolaio. L’evoluzione dei prossimi giorni e delle prossime settimane sarà molto importante. Se dovessimo avere di nuovo un aumento dei contagi sarebbe un segnale devastante per la riapertura che finalmente è avvenuta di molte attività economiche, senza però che ci siano tutte le certezze del caso. Ad oggi il totale dei positivi a Taormina è di 5 persone ma per vie diverse, non ufficiali, sono a conoscenza di ulteriori casi e che rientreranno nei prossimi giorni nel conteggio”.

“Bisogna continuare a stare attenti e non abbassare la guardia. Forse questa riapertura – continua il sindaco – non è stata interpretata correttamente. Abbiamo sempre detto che bisogna riaprire ma con senso di responsabilità e l’uso dei dispositivi di protezione personale va seguito. I momenti di aggregazione e gli assembramenti anche all’aperto possono diventare un grande problema. Queste nuove paure non fanno bene al turismo e neanche alle attività della nostra città”.

© Riproduzione Riservata

Commenti