per metterci alle spalle un passato così difficile. Purtroppo la pandemia non è finita, dobbiamo dire la verità, i numeri ci segnalano anche in altre parti d’Europa e del mondo che nonostante una vaccinazione significativa il contagio può esserci a causa di queste varianti, soprattutto la Delta”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a margine della visita all’Ospedale San Leopoldo Mandic di Merate. “Questo deve spingerci ancora di più a correre sulle vaccinazioni e mantenere l’atteggiamento di prudenza, dobbiamo continuare sulla strada di gradualità e prudenze – ha aggiunto – la battaglia non è vinta e l’insidia delle varianti è una insidia con cui fare i conti con massima attenzione”.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti