Dopo un anno e mezzo catastrofico l’Italia si prepara alla ripartenza dei flussi turistici domestici e internazionali. “Siamo al lavoro con attività promozionali – spiega il presidente di ENIT, Giorgio Palmucci – in attesa della riapertura delle rotte dagli Stati Uniti e dall’Estremo Oriente che rappresentano una fetta importante del turismo straniero in Italia”.
sfe/mgg/gtr

© Riproduzione Riservata

Commenti