TAORMINA – L’Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna (ULEPE) di Messina avvia il primo Sportello Territoriale di Prossimità presso il Comune di Taormina, che ha messo a disposizione del Servizio della Giustizia un locale presso la Delegazione Municipale di Trappitello.

Si tratta di un’importante opportunità che avvia la presenza strategica sul territorio di un importante servizio e che, soprattutto, consentirà ai cittadini dell’intero comprensorio di Taormina, della Valle dell’Alcantara e dei comuni del litorale ionico, l’accesso ai servizi offerti, in prossimità del loro luogo di vita.

La presentazione dello sportello avrà luogo giorno 18 giugno 2021 alle ore 11.00, alla presenza delle Autorità locali e del direttore, dott.ssa Angelina Fusco, dell’ULEPE, presso la sede individuata a Trappitello.

L’ULEPE, Servizio territoriale del Ministero della Giustizia, dal 2017 sotto la direzione del Dipartimento di Giustizia Minorile e di Comunità, sovraintende all’Esecuzione Penale Esterna su tutto il territorio del Distretto di Corte D’Appello di Messina.

Nell’anno in corso ha in programma nell’ambito dell’azione progettuale “Vicini al Territorio”, l’apertura di Sportelli di Prossimità Territoriale in diversi Comuni presenti nel contesto territoriale di competenza così da realizzare un Servizio-giustizia vicino al cittadino, in grado di fornire un servizio completo di orientamento e di consulenza.

© Riproduzione Riservata

Commenti