La Banca d’Italia stima per il 2021 una crescita del Pil vicina al 5%. Rispetto alle precedenti proiezioni, pubblicate nel Bollettino economico di gennaio, le stime di crescita sono più elevate sia nel 2021 sia nel 2022.
abr/gtr

© Riproduzione Riservata

Commenti