TAORMINA – Mentre all’insegna delle vaccinazioni prosegue il percorso graduale di ritorno alla normalità, si va verso un’altra estate caratterizzata soprattutto dal turismo di prossimità. Secondo una ricerca condotta da Tripadvisor, il 21% dei viaggiatori per le imminenti vacanze prevede di rimanere nei pressi di casa mentre il 16% vorrebbe spingersi, al massimo, verso destinazioni che distano non più di 90 minuti dalla propria residenza. Di questi, il 33% si sposterebbe verso mete distanti poco sopra i 90 minuti da casa. Si capisce, dunque, che anche se la voglia di riprendersi la libertà e riscoprire il mondo è sempre più “contagiosa”, l’accortezza almeno per il momento prevale e in tanti preferiranno spostamenti verso destinazioni più semplici e vicine da raggiungere.

Il sogno di tanti è fare la la valigia e partire per viaggi lunghi, verso mete esotiche o mai esplorate. Ma in Sicilia la meta di gran lunga preferita, rispetto alle altre, da quelli che sceglieranno il turismo di prossimità sarà Taormina. La Perla dello Ionio viene ritenuta il luogo ideale dove potersi concedere qualche giorno di vacanza, puntando sulla possibilità di affittare una camera in una delle numerose strutture alberghiere del territorio o magari optando per le tante opzioni del settore extralberghiero. Dopo Taormina altre destinazioni che riscuotono forte gradimento sono le Isole Eolie, Siracusa, Ragusa, Cefalù, Agrigento e San Vito lo Capo.

© Riproduzione Riservata

Commenti