ROMA (ITALPRESS) – “Il vaccino Vaxzevria viene somministrato solo a persone di età uguale o superiore ai 60 anni (ciclo completo).
Per persone che hanno ricevuto la prima dose di tale vaccino e sono al di sotto dei 60 anni di età, il ciclo deve essere completato con una seconda dose di vaccino a mRNA (Comirnaty o Moderna), da somministrare ad una distanza di 8-12 settimane dalla prima dose”. E’ quanto si legge nella circolare emanata dal ministero della Salute sul vaccino Vaxzevria di AstraZeneca contro il Covid-19. La circolare è firmata dal direttore della Prevenzione del ministero, Giovanni Rezza.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti