TAORMINA – “Con la scomparsa dell’avvocato Silvestri se ne va un autentico pioniere del turismo di Taormina e della Sicilia. Ci lascia un vero professionista dell’accoglienza e una persona di straordinari valori umani. Ricorderò sempre il suo garbo, la grande dedizione al lavoro e la passione che lo ha sempre animato nel lavoro e nella vita. Credeva fermamente nei progetti e nelle iniziative che ha portato avanti. Ha operato sempre a difesa del turista, con encomiabile rispetto, con gentilezza e competenza per ogni vacanziere che raggiungeva il nostro territorio. Lo definisco un signore dell’accoglienza, un uomo d’altri tempi che è sempre riuscito a stare al passo con il cambiamento delle varie epoche ed anzi era un passo avanti rispetto a tanti altri addetti ai lavori. L’avvocato Silvestri ha scritto pagine di storia del turismo a Taormina e nell’intera isola. E’ un pezzo di storia della nostra città che merita di essere ricordato anche dalle future generazioni. A pieno titolo ha  rappresentato per tutta la sua vita una figura di eccellenza del turismo in Sicilia”. Lo afferma il presidente dell’Ente Bilaterale Regionale del Turismo, Italo Mennella, che così ricorda con affetto la figura dell’avvocato Antonino Silvestri, scomparso nelle scorse ore all’età di 99 anni.

© Riproduzione Riservata

Commenti