TAORMINA – Un ragazzo di 17 anni è finito nella notte tra sabato e domenica nel precipizio di Villagonia. Il giovane, originario della Costa d’Avorio e residente a Roccalumera, stava percorrendo la Via Roma con il suo scooter quando per motivi ancora da accertare ha perso il controllo del mezzo ed è finito nel vuoto. Sul posto sono giunti i Carabinieri, la Polizia di Stato, i Vigili del Fuoco e il 118. Stamattina, dopo diverse ore di ricerche, il ragazzo è stato individuato e recuperato in un punto circa 150 metri sotto la sede stradale di Via Roma. Il ragazzo è stato trasferito adesso con elicottero dei VdF in condizioni critiche, in codice rosso, all’ospedale Cannizzaro di Catania, dove lotta adesso per la vita.

© Riproduzione Riservata

Commenti