Il Patto di Stabilità continuerà a essere sospeso anche nel 2022 per essere probabilmente riattivato a partire dal 2023. Lo ha riferito la Commissione Europea presentando il pacchetto economico di primavera. Per la Commissione “è necessario che la politica di bilancio continui a sostenere l’economia nel 2021 e nel 2022” e per questo gli Stati devono utilizzare pienamente i finanziamenti del Piano per la ripresa e la resilienza.
sat/mrv/red

© Riproduzione Riservata

Commenti