“Credo sia necessario che ciascuno Stato membro, il Parlamento europeo e la Commissione europea negli ambiti di loro competenza facciano dei passi indietro per fare alcuni passi avanti tutti assieme”. Questo il commento del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, in merito al confronto sulla riforma della Politica agricola comune, a Bruxelles.
alp/sat/gtr

© Riproduzione Riservata

Commenti