La Bologna del futuro? “Deve tenere il meglio della propria tradizione e guardare alla contemporaneità. Non sono cose impossibili. Sembrano contrapposte ma non è così”. Lo dice in un’intervista all’agenzia Italpress Massimo Maisto, presidente di Arci Emilia-Romagna.

cin/sat/red

© Riproduzione Riservata

Commenti