Compie in queste ore 66 anni l’attore e regista Francesco Nuti. L’artista toscano, dopo una carriera di successi di botteghino e critica, ha dovuto abbandonare i suoi impegni ormai dalla fine degli Anni Novanta, per gravi problemi fisici e mentali che hanno fatto seguito a una caduta dalle scale della sua casa.

La sua uscita di scena ha lasciato nel pubblico tristezza e amarezza. Di Nuti si prende cura oggi la figlia 18enne, Ginevra, diventata suo tutore. “Riusciamo a capirci con lo sguardo, papà è sempre stato molto espressivo. Francesco è e sarà sempre il mio papà anche se non può più parlare, muovere le mani e camminare ed è giusto che mi occupi di lui”.

Francesco Nuti rimane, comunque, nei pensieri e nel cuore del suo pubblico che non dimentica uno degli artisti più noti e apprezzati del mondo del cinema nostrano, artefice di pellicole di straordinario successo e capace di emozionare come pochi altri. Rimangono le sue opere, le immagini e le storie portate in scena da un grande attore, che vive ancora e non va dimenticato.

© Riproduzione Riservata

Commenti