Manca la conferma ufficiale che dovrebbe arrivare nella giornata di venerdì ma a partire da lunedì 17 maggio la Sicilia dovrebbe lasciare la zona arancione e tornare in zona gialla. Si tratta di un momento che, in sostanza, può rappresentare un primo punto di svolta e avvicina la Sicilia all’avvio vero e proprio della stagione turistica. Si prospetta la possibilità di riapertura delle attività sinora rimaste chiuse ed in particolare il ritorno in campo di settori strategici come quello della ristorazione e del commercio. E’ già in atto la riapertura, invece, degli alberghi e si sta preparando alla stagione anche il comparto extralberghiero. La capitale del turismo siciliano, Taormina, è pronta dunque a spingere l’isola nella difficile sfida alla crisi e ad una pandemia che ancora non è finita.

© Riproduzione Riservata

Commenti