Roberto Cardone con Mario Biondi e Michele Strianese

TAORMINA – Continuano le riaperture degli alberghi di Taormina è venerdì 14 maggio è la volta dell’Hotel Caparena (gruppo Gais Hotels). La ripartenza di una delle strutture alberghiere più rinomate ed incantevoli della zona a mare di Taormina avverrà con i primi segnali incoraggianti che arrivano dalle prenotazioni.

“In questo momento le prenotazioni riguardano soprattutto il mercato italiano – afferma il direttore dell’Hotel Caparena, Roberto Cardone -. Ovviamente tutti ci auguriamo di poter tornare al più presto ad accogliere al più presto flussi significativi di visitatori dall’estero ma nel frattempo è un dato che certamente fa ben sperare il fatto di avere diversi italiani, provenienti in buona parte dal Nord Italia, come la Lombardia o da altre zone del Paese, come la Campania, che hanno prenotato dei soggiorni lunghi”.

“Parliamo di famiglie che hanno fatto delle prenotazioni per una settimana e anche per 10-14 giorni. C’è, quindi, un allungamento del periodo di permanenza. Le prenotazioni si concentrano soprattutto nei mesi di luglio e agosto ma già in vista di giugno qualcosa si muove e la situazione potrà progressivamente migliorare in coincidenza con il preventivabile allentamento delle misure restrittive sugli spostamenti da un Paese all’altro. Per quanto riguarda i mercati esteri va detto, comunque, che qualche segnale che ci fa ben sperare sta già arrivando dall’Inghilterra. Noi intanto riapriamo venerdì 14 maggio l’Hotel Caparena, a partire da domenica sarà aperto anche il nostro lido e mettiamo, come prima e più di prima, al servizio della clientela la nostra professionalità, l’amore per il nostro lavoro e un forte desiderio di tornare a prenderci cura dei turisti”. 

Riapriamo a Maggio, finalmente!
#gaishotelsgroup #caparenataormina #caparena @gaishotelsgroup_taormina #maggio #apertura #may #nextopening #taormina #taorminamare #sicilia #sicily

Pubblicato da Caparena Taormina su Venerdì 30 aprile 2021

© Riproduzione Riservata

Commenti