“Il mio sì al Ddl Zan ritengo sia l’adesione di una città, Milano, che negli ultimi anni ha fatto moltissimo in questa direzione. Per me significa sostenere i diritti di tutti e sostenere che tutte le persone sono uguali quando si parla di diritti e di dignità”. Lo dice il sindaco di Milano, Beppe Sala.
bla/vbo/trg

© Riproduzione Riservata

Commenti